Vinitaly: Allegrini, Bologna, Planeta, Cvetic, Walch, Wirsching, Falcò in omaggio ai 50 anni della manifestazione

Cinque grandi produttrici italiane unite in omaggio ai 50 anni di Vinitaly.
È successo allo stand Allegrini, nell’evento “Gusto&Stile”: Marilisa Allegrini, Raffaella Bologna, Francesca Planeta, Marina Cvetic, Elena Walch – tutte Donne del Vino – hanno dato il benvenuto alle loro ospiti d’onore Andrea Wirsching (Germania), presidente di Vinissima e Xandra Falcò (Spagna), Marques de Grignon.

Il video del Bacialè, il vino che unisce

Il Bacialè è il vino che unisce: unisce la Barbera (69%) ad altri vini, in primis il Pinot nero (20%), e poi il Cabernet sauvignon (10%) e il Merlot (10%). A questo vino, nato su idea di Giuseppe Bologna nel 1994, Braida dedica un video realizzato da Giulia Massignan e Giacomo Bolzani (Agenzia Castiglioni Design).

Braida al Vinitaly 2016 e il video del Bacialè

Cinquanta edizioni anche per la cantina di Rocchetta Tanaro, dal 1967 a quella di quest’anno: con altre 41 aziende, Braida è stata infatti premiata a Roma nelle scorse settimane per questa presenza all’interno di quella che lo staff di Vinitaly ha definito “Una storia di successo”.

Braida premiata per i suoi 50 anni al Vinitaly

“Una storia di successo”. Così la definisce Vinitaly che quest’anno dedica il suo cinquantesimo compleanno proprio alle cantine (altre 41 insieme a Braida di Bologna Giacomo) che hanno preso parte a tutte le edizioni, dal 1967 a quella di quest’anno. Il 16 marzo, le aziende sono state premiate  dal direttore di VeronaFiere Maurizio Danese e…

Pasqua 2016: Brachetto d'Asti Braida e colomba

Pasqua 2016: Brachetto d’Asti Braida e colomba

Abbinamento con la colomba? Il nostro Brachetto d’Acqui, per esempio! “Un altro vino che bene si sposa è certo il Brachetto, e tra le interpretazioni che più si fanno apprezzare c’è certo quella di Braida (tel. 0141644113) di Rocchetta Tanaro, che conquista con i suoi profumi di rosa bulgara e frutta rossa, e il suo…

W LA Barbera!

W LA Barbera!

Paolo Massobrio, su Il Golosario, cita Raffaella Bologna tra “Le 10 signore del vino italiano” in occasione della Festa della Donna “per la risata. Erede, insieme col fratello Giuseppe, della cantina Braida di Rocchetta Tanaro (At), ha infatti una risata squillante che esprime proprio la gioia del vino, come il papà. E come lui sta portando la Barbera nel mondo”.