Trentanni Bricco dell’uccellone

Il Bricco dell’Uccellone mi fa pensare all’amicizia con Raffaella Bologna

A me il Bricco dell’Uccellone fa pensare all’amicizia con Raffaella Bologna. Per mio padre i vini Braida rappresentano Giacomo, mentre per me rappresentano Raffaella. Quando c’è stata la festa del Bricco dell’Uccellone a Rocchetta Tanaro, in luglio, ero incinta e ho detto: “Bimbo mio, devi bere Bricco dell’Uccellone”. Ho anche ballato sui tavoli! La prima…

Braida al Rheingau Gourmet & Wein Festival

Braida at Rheingau Gourmet & Wein Festival

For the twentieth edition of the event, which is going to be held on Wednesday the 9th of March at the Hotel Kronenschlösschen in Eltville-Hattenheim, Montebruna Barbera d’Asti docg 2014 and Bricco dell’Uccellone Barbera d’Asti docg 2013 Braida will be served during the gala dinner prepared by chef Giovanni D’Amato of the Rigoletto di Reggiolo (Reggio Emilia).

Braida al Rheingau Gourmet & Wein Festival

Braida al Rheingau Gourmet & Wein Festival

In occasione della ventesima edizione della manifestazione, mercoledì 9 marzo all’Hotel Kronenschlösschen
in Eltville-Hattenheim, si degusteranno Montebruna Barbera d’Asti docg 2014 e Bricco dell’Uccellone Barbera d’Asti docg 2013 Braida durante il gala dinner preparato dello chef Giovanni D’Amato del Rigoletto di Reggiolo (Reggio Emilia).

Trentanni Bricco dell’uccellone

“Cose da uomini”

Il primo sorso di Bricco dell’Uccellone fu in compagnia di mio marito, Roberto Macaluso, che era un grande amico di Giacomo. Ricordo che sentii subito del cacao. Mi piacque moltissimo. Domandai a Roberto come mai il vino avesse questo strano nome. Lui scherzò: “Sono cose da uomini, non puoi capire”. (Giovanni Margiaria Macaluso)